Come Impacchettare Senza Nastro Adesivo

Quanti di noi si sono ritrovati a preparare i pacchetti regalo? Ma sul più bello manca il nastro adesivo e se c’è, a volte, mi è capitato di tenere con una mano il pacchetto ben piegato e cercare con dita, denti o forbici di strappare un pezzettino di nastro. Ecco come facilitarci la situazione.

Il riciclo serve proprio a poter usare ancora e per più volte qualcosa che se no andrebbe in pattumiera. La normalissima carta d’alluminio per alimenti può venirci in aiuto anche se non abbiamo carta da regalo in casa. Procedere così: dal rotolo della carta di alluminio strappare tanto quanto serve per il pacchetto regalo meglio se di forma regolare rettangolare. Potete anche tagliarne più pezzi per averne di già pronti per impacchettare diverse dimensioni.

Posizionate in centro il dono, fate 2 piccole pieghette dalla parte più lunga del foglio e quindi sia davanti che dietro il pacchetto e a turno tirate su sia il primo che il secondo lembo fissandoli tra loro con il biglietto adesivo per gli auguri. Sui rispettivi lati rimasti, quelli più corti, accartocciate la carta d’alluminio.

Nelle due zone laterali e quindi sui fianchi del pacchetto accartocciare l’alluminio. a questo punto decorare con del nastro colorato per pacchi con l’arriciatura tipica che si ottiene con una lama delle forbici, e il gioco è fatto! Questo naturalmente è riciclo per eccellenza e naturalmente garantisce un risparmio notevole. successivamente se dovesse rimanere in parte intatta…la si utilizzerà per coprire ciò che rimarrà delle pietanze della festa!