Come Realizzare un Vaso di Legno Spugnato

Hai voglia di qualcosa di nuovo e che allo stesso tempo sia stata creata da te? Non c’è nulla di meglio che decorare un vaso di legno grezzo. Risulta essere un lavoro semplice, piacevole e rilassante, un modo per trascorrere bene il tuo tempo libero e nello stesso tempo abbellire la tua casa con le tue mani. Ecco cosa devi fare.

Prendi un vaso di legno grezzo. Se ne trovano a prezzo bassissimo nei negozi di casalinghi o in cartoleria. Naturalmente questa guida ti permette di decorare qualsiasi oggetto ma prendiamo il vaso come esempio. Comincia stendendo su tutta la superficie un fondo color verde muschio. Bada che il colore deve essere uniforme e deve coprire l’intera superficie, esclusa la base del vaso che dipingerai quando il resto sarà completamente asciutto. La vernice acrilica si asciuga quasi subito.

Prima di procedere con la spugnatura bisogna appurare che l’impronta lasciata dalla spugna sia quella che desideriamo. Per essere sicuri di questo, dobbiamo provare la spugna su un foglio di carta. Applica ora sul vaso uno strato di colore verde azzurro molto deciso e denso. Non bisogna soffermarsi troppo sullo stesso punto altrimenti il risultato non sarà quello desiderato e la spugnatura non risulterà uniforme.

Adesso si passa a dipingere i bordi con il verde muschio cercando di non macchiare i bordi. Risulta essere il momento di dipingere la base con un bel colore intenso che va scelto tra quello del fondo o quello della spugnatura. Per eseguire questa operazione dobbiamo usare un pennello piatto che sia anche molto piccolo per evitare sbavature. Lascia asciugare e dopo potrai esporre il tuo vaso possibilmente su un mobile di colore chiaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *