Come Fare un Fiore a Due Punte con i Tovaglioli

In questa guida, vi darò alcuni consigli per abbellire le vostre tavole vestite a festa. Potrete piegare i tovaglioli dei vostri ospiti in maniera elegante e raffinata, sicuramente originale. Leggete attentamente la guida e scoprirete quanto è facile essere originali!

Stendete il tovagliolo davanti a voi sul tavolo con il rovescio verso di voi. Piegate quindi, il tovagliolo a metà verso l’alto. A questo punto, prendete l’angolo in alto a sinistra e lo piegate in diagonale verso il basso fino al centro del rettangolo, quindi procedete con l’altro angolo in maniera speculare, ovvero, prendete l’angolo di destra in basso e lo piegate in diagonale verso l’alto fino al centro.

Ottenuta la figura di parallelepipedo, voltate il tovagliolo e teniamo come base il lato più lungo. Piegate, quindi, il tovagliolo orizzontalmente, portando il lato superiore su quello inferiore. Comparirà a sinistra un triangolo. Liberate quindi, anche anche il triangolo nascosto sotto la piegatura della parte destra del tovagliolo.

Inserite l’angolo di sinistra nella tasca formata dal triangolo di destra. Voltate adesso il tovagliolo. Inserite adesso l’angolo di sinistra nella tasca di destra. Otterrete quindi due punte. A questo punto non resta altro che dargli la forma e metterlo in piedi sulla tavola. Ecco pronto il fiore a due punte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *