Come Preparare Fagottini ai Porri

I fagottini ai porri costituiscono un secondo piatto oppure un antipasto da leccarsi i baffi. Sono l’ideale per un pranzo autunnale e non è assolutamente dfficile prepararli: inizia col leggere la ricetta presente in questa guida culinaria, con ingredienti per 4 persone.

Occorrente
2 porri
50 di pancetta
Foglie di alloro

La prima cosa che devi fare per preparare questi fagottini ai porri è prendere una pentola e mettere dento dell’acqua e farci bollire la parte bianca dei porri, che avrai tagliato a rondelle di 1 cm di spessore.
Una volta pronte, mettile a scolare e avvogile in una fettina di pancetta, formando un bel pacchetto.

A questo punto, metti una foglia di alloro, che prima avrai ben lavato e poi fermala attaccandola al rotolino di pancetta con uno stuzzicadenti.
Ora metti i fagottini sulla placca da forno con sopra un foglio di carta da forno e fai cuocere a 180° fino a quando la pancetta non è dorata e croccante.

Quando i fagottini sono pronti, servili, se puoi, ancora caldi, come antipasto, come secondo piatto oppure accompagnamento dell’aperitivo. Possono anche essere consumati nei giorni successivi, al lavoro, se si ha lo strumento a datto, relativamente a cui è possibile vedere questo sito sullo scaldavivande.

Come hai visto, è un piatto molto veloce da preparare e non richiede molti ingredienti, ti consiglio di usarne di freschi perchè danno sicuramente un risultato migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *