Come Decorare un Mobile con Effetto Rattan

Il rattan è un materiale molto usato per i mobili da esterno, anche se spesso è usato per l’arredo da interni. Il rattan si combina benissimo all’arredamento etnico. Questa guida spiega come realizzare l’effetto rattan. Risulta essere possibile trasformare il tavolo, i mobili, le sedie e con poca spesa l’arredamento è rinnovato.

Occorrente
Cartone ondulato
Colla vinilica
Pennelli
Vernice

Iniziamo con la decorazione di un mobile. Procurati il cartone ondulato, una riga, una matita e delle forbici. Per prima cosa, devi misurare il piano del mobile e le facce laterali, poi ritaglia dal cartone delle sagome aventi le medesime dimensioni. Carteggia leggermente la superficie, prima di stendere la colla. Diluisci la colla vinilica con l’acqua e pennella il piano del mobile, poi attacca il cartone ondulato. Dai una passata di colla sul cartone e lascia asciugare. Stendi una seconda mano di colla.

Ricopri ora le facce laterali del mobile, procedendo allo stesso modo.Terminato il rivestimento, devi dipingere il mobile; puoi usare la vernice bianca oppure marrone. Prendi un pennello e stendi il colore sulla superficie del mobile. Passiamo ora alla decorazione del tavolo; devi misurare il piano d’appoggio e ritagliare la sagoma dal cartone ondulato. Usa la colla vinilica diluita per attaccare il cartone e dipingi tutto il tavolo (piano e gambe) con la vernice. Per rifinire il lavoro, appoggia sul piano una lastra di vetro.

Terminiamo con la decorazione delle sedie; devi misurare la seduta e ritagliare la sagoma dal cartone ondulato. Diluisci la colla vinilica ed unisci il cartone alla sedia. Dipingi poi tutta la struttura con la vernice scelta. Prosegui il lavoro decorando le altre sedie. Seguendo le indicazioni di questa guida, hai la possibilità di cambiare immagine a tutto il tuo arredamento; puoi decorare la cassettiera, l’attaccapanni, l’armadio, i comodini, la libreria.

Come Creare Decorazione per Lampada

Questa è un’idea che sa di primavera e che renderà la base di una tua lampada un po’ anonima, molto più scenografica e non convenzionale. Per riuscire ad effettuare tale decorazione basterà che tu segua i facili consigli scritti all’interno di questa guida.

Occorrente
Base per lampada in terracotta
Murrine millefiori bianche
Tessere di ceramica di colore giallo
Colla Weldbond
Pennello per colla
Tenaglia a rotelle per vetro
Tenaglia tradizionale
Forbici
Scotch di carta
Cartoncino leggero
Matita
Cemento
Acqua
Ferro da stucco
Pinzetta

Come primo passo devi prendere una lampada che abbia la base in terracotta e che decorerai con murrine millefiori bianchi.
Per far questo disegna una margherita su un cartoncino, ritaglia la sagoma e riportala sulla base in terracotta, tante volte quante ne occorrono per coprirne l’intera circonferenza.

Inizia il mosaico dal centro delle margherite, sagomando le tessere di ceramica con la tenaglia tradizionale e incollandole a pennello. Con la pinzetta incolla le murrine per formare il bordo dei fiori, lasciando meno spazio possibile tra l’una e l’altra, per evitare fuoriuscite di cemento durante la fase di stuccatura.

Riempi i petali delle margherite con le tessere di vetro tagliate irregolarmente con la tenaglia a rotelle. Quando la colla è ben asciutta, procedi con la stuccatura e la pulitura facendo attenzione a non sporcare la base di terracotta durante la stuccatura, procedi per questo motivo lentamente e con una spatola piccola.

Come Decorare un Libro con i Fiori

Un vecchio libro, con le pagine ingiallite dal tempo, fiori di stoffa e nastri colorati creano un insieme armonioso che si realizza in breve tempo. Ecco cosa puoi fare con il materiale appena citato, non devi assolutamente buttarlo! Inizia subito, creati un fantastico antico libro tutto fiorito, anche per fare un semplicissimo regalo.

Occorrente
Un vecchio libro
Decori floreali
Colla vinilica
Forbici
Accendino

Procurati un vecchio libro, con uno spessore di circa 4 – 5 centimetri, possibilmente con la copertina rigida e a tinta unica. Apri il libro a metà e curva le pagine, due alla volta, verso l’attaccatura interna del libro. In questo modo realizzi una serie di onde, circa una dozzina. In questo modo formi gli elementi curvi che costituiscono la parte fondamentale del decoro.

A questo punto inserisci accuratamente il nastro di raso facendolo passare tra le onde e ricavando dei motivi a tuo piacimento. Successivamente incolla in tutte le attaccature interne in modo da bloccare bene nastro e pagine piegate. Lascia asciugare accuratamente prima di passare alla fase successiva.

Adesso devi creare un bellissimo effetto antico. Con un accendino brucia le estremità delle pagine lisce e quelle curve in modo disuguale creando così un certo effetto “antico”. Dove hai bruciato le pagine si sono formate delle zone scure che devi raschiare in modo dolce per non macchiare il libro.

Adesso prepara i mazzolini di fiori utilizzando, ad esempio, i fiori delle confezioni di bomboniere, che devi legare con diversi nastri di colore diverso. Il decoro prevede anche una serie di fiocchi che devi realizzare con lo stesso nastro che hai utilizzato per le onde. La grandezza varia in base a quella dei fiori che hai composto. Infine incolla, sia sulle onde che sulle pagine piatte del libro le composizioni di fori e fiocchi, alternando quelli più grandi e quelli più piccoli. Il tuo antico libro fiorito è pronto.

Come Creare una Decorazione in Cartone Intagliato

In questa breve guida imparerete a realizzare una decorazione originalissima in cartone intagliato, da appendere all’albero di Natale oppure da utilizzare come segnaposto. Per i più esperti è possibile realizzare quest’opera utilizzando un sottilissimo foglio di compensato al posto del cartone.

Per prima cosa andate in cartoleria e acquistate vari cartoni, ben resistenti, di diversi colori. Il cartone in questione deve essere abbastanza spesso e, soprattutto, resistente. Nel nostro caso abbiamo utilizzato un cartone di colore marroncino. Ritagliate un quadrato di circa 8 centimetri di diametro.

All’interno del quadrato disegnate un cerchio con il compasso e ritagliatelo. All’interno di questo cerchio tracciate una circonferenza che abbia un diametro di poco inferiore a quella esterna. A questo punto potete iniziare a disegnare un soggetto un paesaggio, avendo attenzione di non superare il cerchio più piccolo.

Nel nostro caso abbiamo disegnato alcune casette e un abete. Ora, col taglierino, potete ritagliare la figura da voi disegnata, avendo particolare cura degli spigoli. Terminato il disegno, finite di intagliare la parte di cartone eccedente, in modo che resti una corona circolare e, ovviamente, il disegno. Praticate un foro sulla corona circolare e fatevi passare all’interno un cordicella, in modo da poter appendere questa decorazione.

Come Creare una Decorazione Floreale su Vetro

Hai intenzione di creare una cascata floreale con la tecnica della twist-art? Da oggi puoi. La tecnica della twist art consiste nel ritaglio di giornali e nell’applicarli tramite colla extra-forte, nastro adesivo ed intrecci di filo vite su un tappetino in lattice da applicare, a sua volta, su una tegola in vetro. Questa guida ti mostra come procedere passo dopo passo.

Occorrente
tegola di vetro, plastica termoformabile, Patio paint trasparente, bulini in legno, carta di riso, tovaglioli con disegni floreali o ritagli di giornale, Deco glass, Deco spray, colla extra-forte, pennelli, tamponi in spugna, forbicine, candelina, detergente per stoviglie o vetri, filo vite verde scuro e verde chiaro.

Prima di iniziare il lavoro, pulisci accuratamente la tegola con un prodotto per vetri o lavala con un detergente per stoviglie. Tampona il colore Deco glass polvere di luna con una spugna a trama compatta, sul retro della tegola. Senza attendere l’asciugatura, posiziona la carta pizzo sul colore appena steso. Esercita una pressione decisa per favorire l’adesione. Attendi che si asciughi per perfettamente e tampona nuovamente la superficie del retro con il Deco glass.

Fai aderire sul composto appena steso la carta di riso blu premendo accuratamente per favorire l’adesione. Lascia asciugare, poi proteggi il retro della tegola con l’acrilico spray trasparente. Nebulizza a circa 20 cm di distanza, un lato della plastica termoformabile con l’acrilico spray bianco. Incolla con il Patio paint i ritagli di fiori e foglie estrapolati con il tovagliolo. Lascia asciugare e applica una seconda mano del prodotto.

Ritaglia le immagini di fiori e fiori con le forbicine avendo l’accortezza di separare i petali l’uno dall’altro. Avvicina i ritagli della candelina; il calore farà ammorbidire la plastica. Posiziona il ritaglio sul tappetino di lattice e con l’aiuto dei bulini di legno. Modellane i pedali; procedi con un petalo alla volta. Srotola 50 cm di filo vite avendo cura di separare i 4 capi che lo compongono.

Piega in due i quattro capi di filo vite e legateli tra loro con il filo sottile verde chiaro. Procedendo con cura, avvolgi uno alla volta tutti i fili sottili intorno ad uno spiedino di legno per ondularli. Fissa la base di twist-art alla tegola con la colla extra-forte cercando di realizzare una sorta di cascata. Con il nastro adesivo di carta, fissa la matassa di fili fino alla perfetta asciugatura della colla.