Come Preparare le Uova Strapazzate al Tartufo

Il tartufo nero è un tipo di fungo molto pregiato e costoso, dal profumo delicato e dal sapore intenso; ideale da abbinare a qualsiasi tipo di pietanza, riesce a dare quel tocco di classe in più alle vostre ricette.

Oggi ho pensato di proporvi una ricetta molto semplice, ma dal successo assicurato: uova strapazzate con scaglie di tartufo nero. Una vera delizia.

uovo

Ingredienti
tartufo nero, 100gr
uova, 5
burro
panna da cucina, 100ml
sale, pepe

Preparazione
Per questa ricetta è consigliata la preparazione il giorno prima. Mettete i tartufi freschi all’interno di un contenitore ermetico insieme alle uova, il profumo dei tartufi penetrerà nel guscio dell’uovo già dalla sera prima.

Il giorno seguente prendete i funghi, tagliateli a scaglie molto sottili e metteteli a sbollentare per una decina di minuti in un pentolino con un cucchiaio di acqua salata.

Nel frattempo, sbattete le uova insieme alla panna e aggiungete il tutto al pentolino con i tartufi.

Prendete quindi un’altra casseruola che avrete unto con un po’ di burro e versate lentamente il composto appena preparato. Quando vedete che le uova iniziano ad addensarsi formando una crema, toglietele dal fuoco e continuate a mescolarle finché non avranno raggiunto una consistenza perfetta.

Da servire immediatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *