Come Visitare la Valle d’Aosta

In questa guida vedremo come e cosa osservare nella Valle d’Aosta. Questa è detta anche Valle centrale quella che, seguendo la Dora con andamento prima in direzione nord-ovest e poi ovest, risale il corso del fiume da Pont Saint Martin fin verso Aosta.

Essa forma con le valli laterali afferenti, un piccolo sistema territoriale che, marcato com’è da caratteri ambientali e paesaggistici di forte rilievo, si configura anche come un articolato comprensorio turistico dotato in egual misura di richiami culturali, naturalistici, sportivi e ricreativi. Vediamo altre zone che si possono osservare.

La valle centrale qui considerata, fra Pont Saint Martin e i dintorni di Aosta (la Plaine nella parlata locale, cioè la piana valliva della Dora, che continua anche oltre il capoluogo, differenziandosi così dalle Montagne) ha mantenuto a lungo una solida base industriale, la quale, però, negli ultimi decenni è andata incontro a molteplici difficoltà.

Infatti ha indotto l’Unione Europea a riconoscere la zona come area di crisi. In tale contesto va inquadrata, l’importante riqualificazione del forte di Bard e del sottostante bordo con fondi comunitari. La struttura si propone come porta d’accoglienza della Valle e ha lo scopo di incentivare quel turismo locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *