Come Eseguire Incastri a Chiave Angolare nel Legno

A volte, quando realizziamo dei mobili, vi è bisogno di non giuntare un pezzo, ma di incastrarlo semplicemente, in modo da poterlo riportare, eventualmente, al suo stato originale. Con questa guida potrai imparare ad eseguire un incastro a chiave angolare.

Per prima cosa, dovrai tagliare i due pezzi da collegare a quarantacinque gradi. Una volta che lo avrai fatto, dovrai accostarli e appoggiare sulla linea di congiunzione il listello per la chiave. A questo punto, marca con precisione sia la profondità sia la larghezza della scanalatura da effettuare, con una linea che corre intorno a tutta l’ estremità di ogni pezzo.

Una volta eseguita questa operazione, con una sega a dorso, pratica due intagli paralleli mantenendo la sega all’ interno delle tracce a matita. Ora sega fino al segno sui lati corti. A questo punto, utilizzando uno scalpello, asporta il legno che si trova tra i due tagli. Quindi spiana poi con cura la scanalatura.

Quando avrai terminato anche questa operazione, dovrai alloggiare la chiave spalmata di colla vinilica nella sede praticata sui due elementi, in modo che sporga, poi metti in morsa. Una volta fatto, quando la colla sarà indurita e l’incastro è ben saldo potrai asportare le parti eccedenti con la sega e rifinire con la carta abrasiva a grana media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *