Come Montare un Lampadario

Hai comprato un nuovo lampadario e devi montarlo? Vediamo come installarlo in maniera semplice e corretta passo per passo in piena sicurezza. Montare un lampadario tradizionale può essere abbastanza semplice sia dal punto di vista elettrico che operativo,mentre possiamo trovare maggiore difficoltà con la posa in opera di una plafoniera.

Occorrente
Cacciavite piccolo a taglio
Forbici da elettricista
Pinza spelafili
Pinza
Morsetti
Nastro isolante

Prima di tutto ogni volta che si opera con l’impianto elettrico togliere la corrente portando su “OFF” l’interrutore generale del quadro elettrico, e munitevi di una solida scaletta di altezza adeguata per raggiungere il soffitto. La scaletta posizionatela un pò decentrata rispetto al punto del soffitto dove si trova la pignatta e la coppia di cavi.

Spelate i cavi che escono dal lampadario e fissatevi i morsetti a cappellotto prima di appenderlo al soffitto. Munitevi di cacciavite,forbici e nastro isolante e salite sulla scaletta. Spelate di circa un centimentro i fili che escono dal soffitto. Prendete tra il pollice i l’indice il fascetto di fili conduttori e avvolgeteli su loro stessi.Prendete il lampadario e appendetelo alla pignatta o al tassello ad occhiello chiuso.

Collegate il filo di terra che esce dal soffitto di colore verde e giallo al tubo metallico del lampadario (a mezzo di un collaretto mettallico) e gli altri due fili ai rispettivi del lampadario a mezzo dei morsetti a cavvallotto. Nascondete i fili con la coppetta del lampadario, che fisserete all’estremità superiore dell’asta del lampadario avvitando la vite situata sul collaretto. Portate l’interruttore “ON” del quadro elettrico e accendete l’interrutore del lampadario.