Come Preparare Uova in Camicia su Nidi di Spinaci Freschi

L’idea della ricetta di oggi è capitata in uno di quei pomeriggi in cui non avevo la più pallida idea di cosa preparare come antipasto per una cenetta tra amici. Ovviamente, questa problematica è sbucata una domenica pomeriggio, quando tutti i supermercati erano chiusi, le dispense nel frigo erano limitate e gli amici avevano fatto un’improvvisata.

Dopo cinque minuti di sguardo perplesso di fronte al frigorifero, ho deciso di creare questo piccolo capolavoro di ricetta, fatto in modo semplice e veloce, ma reinventato come antipasto chic ed elegante: uova in camicia su nidi di spinaci freschi, tutto da provare.

Ingredienti

uova, 2

spinaci freschi, 200gr

sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 20 minuti

Preparazione

Prendete un uovo, rompetelo e versate sia la parte bianca che la rosse all’interno di un bicchiere precedentemente unto nei bordi con un filo di olio. Riempite ora una pentola con dell’acqua e portatela ad ebollizione.

A questo punto mettete all’interno della pentola il vostro bicchiere con l’uovo e fatelo cucinare a bagnomaria per circa 3 minuti. Eseguite la stessa procedura per ogni uovo.

Cucinate gli spinaci in un pentolino con dell’acqua salata. Una volta cotti, fateli scolare in un passerino. Riponeteli ora su un piattino e, facendovi aiutare con una presina, sformateci sopra il vostro uovo, che avrà preso nel frattempo la forma che vedete nella foto. Date ora una spolverata di pepe e un filo d’olio una volta composto il vostro antipasto.

Il tocco in più? Durante la cottura degli spinaci, oltre a salare l’acqua, aggiungeteci anche un po’ di peperoncino: aiuterà a rendere un po’ più piccante il sapore degli spinaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *