Torta con Amaretti e Ciliegie

Un dolce che stupisce. Oggi facciamo un salto in avanti, e ci prepariamo all’invasione delle ciliegie, un frutto tra i più golosi, che crea realmente dipendenza e fa subito caldo e estate.

La ciliegia si sposa bene sia con i dolci al cucchiaino che con le torte per il thè. Avete mai provato la torta di ciliegie e amaretti? Vediamo insieme la ricetta.

ciliegia

Gli ingredienti
un rotolo di pasta frolla
una confezione di ciliegie succose
una confezione di panna dolce da montare
150 gr di zucchero
mezza bustina di vanillina
una confezione di ricotta fresca
amaretti
scorzetta di limone
80 gr di burro ammorbidito
un pizzico di sale

Come si prepara
Stendete il rotolo di pasta frolla in uno stampo da torta (se volete fare la pasta frolla da zero ecco la ricetta). Eliminate i bordi in eccesso, bucherellate con una forchetta.

Collocate poi sul fondo tutte le ciliegie senza nocciolo ravvicinate, in un unico strato. Prendete una terrina, montate a crema la ricotta con lo zucchero e gli amaretti sbriciolati; aggiungete la vanillina, la scorzetta di limone, i tuorli e un pizzico di sale. Montate gli albumi a neve e poi lentamente amalgamate i due composto. Per questa operazione è importante utilizzare uno sbattitore elettrico abbastanza potente. Se non si dispone dello strumento è possibile vedere questo sito sugli sbattitori elettrici in cui sono presenti informazioni più dettagliate.

Mescolate fino ad ottenere una crema omogenea e ricoprite poi lo strato delle ciliegie sulla frolla. Livellate la superficie e fate cuocere la frolla in forno per quaranta minuti a 160 gradi. Estraetela dal forno e fatela raffreddare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *