Come Realizzare una Barca di Conchiglie in Casa

Stanchi dei soliti regali? E allora questo veliero interamente fatto di conchiglie vi sorprenderà. E sorprenderà anche i vostri amici quando lo riceveranno come prezioso dono di Natale o di compleanno. Per personalizzare questo oggetto potete scrivere una frase di auguri sulla base della nave.

Recatevi in pescheria o in un ristorante e acquistate conchiglie di varie forme e dimensioni, tra le quali: un fusitriton oregonense (o simili) per la base, diverse vongole per le vele, una grossa tellina (sempre per la base) e tre piccole lumachine di mare di colore scuro per la parte sommitale degli alberi.

Ora passiamo all’assemblaggio. Poggiate la grossa tellina su un piano, mettete sul suo dorso della colla adatta e ponetevi sopra il fusitriton (o una conchiglia simile da voi scelta) e aspettate che asciughi. Ora, con un punzone arroventato (potete utilizzare il fornello della cucina), praticate tre fori su quest’ultima conchiglia e infilatevi tre solidi fili di ferro.

Il filo di ferro centrale dovrà risultare più lungo degli altri due. Sempre con il punzone praticate un foro sulla parte a punta di ogni vongola e infilatela sui fili di ferro, in modo da creare le vele della nostra nave. Completate l’opera incollando le lumachine sulla sommità dei fili di ferro. Questo espediente eviterà inoltre che ci feriamo le mani quando afferriamo il veliero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *